NELLA CITTÀ DEL DOLORE. Esperienze manicomiali in Abruzzo tra otto e novecento



Autore: Raffaele Giannantonio
Fotografie: Circa 180 illustrazioni, a colori e b/n
Pagine: 180
Formato: 20 x 20 cm
Confezione: Legatura in brossura
Lingua: italiano
ISBN: 978-88-501-0307-2
L’architettura manicomiale si è storicamente iscritta nell’orizzonte delle “istituzioni totali” (con carceri, caserme, ospedali, sanatori, colonie) con caratteristiche in parte comuni a queste varie tipologie di grandi contenitori “segregativi”, ma in parte anche proprie. L’autore dedica la propria attenzione di storico del costruire all’edilizia manicomiale con una attenzione tassonomica, insieme analitica e classificativa, ripercorrendo la storia di questi complessi in continuo rapporto con le ideologie morali e scientifiche che ne hanno dettato i caratteri.

Offerta Speciale: Risparmi il 15%.

€ 19,00 € 16,15



   


Powered by Webzone.it