Il convento di San Bernardino a Campli. Restauro e valorizzazione



Autore: Stefania Menna, Giulia Monte
Pagine: 120
Formato: 22 x 22 cm.
Confezione: Legatura in brossura
Lingua: Italiano
ISBN: 978-88-501-0361-4
Il Convento di San Bernardino, detto anche “degli Zoccolanti”, venne fondato da Giovanni da Capestrano nel 1448. Appartenente all’Ordine dei Minori Osservanti, è annoverabile tra i complessi francescani di media dimensione edificati al di fuori del centro abitato di Campli. L’impianto morfologico e distributivo si è sostanzialmente conservato, nonostante i numerosi rimaneggiamenti subiti dalla fabbrica nel corso dei secoli. Molto più discutibili ed invasivi sono stati invece gli interventi di consolidamento di cui è stato fatto oggetto a partire dagli anni ‘90. Questo volume considera gli ambiti fondamentali e le varie tappe evolutive di questo importante complesso storico-architettonico. Lo studio preliminare è stato centrato sulla ricerca storica delle vicissitudini subite dalla fabbrica, correlata alle analisi in loco e al rilievo metrico del complesso. La seconda fase del lavoro, quella progettuale, formula delle ipotesi restauro conservativo e la rifunzionalizzazione del convento stesso, attualmente in stato di abbandono, spogliato di ogni contenuto e in critico stato di degrado.
Offerta Speciale: Risparmi il 15%.

€ 20,00 € 17,00



   


Powered by Webzone.it